martedì 26 Ottobre 2021

Latina, immobile confiscato al clan sarà utilizzato dalla questura

E’ stato consegnato al Ministero dell’Interno un immobile confiscato che sarà utilizzato per le esigenze alloggiative della polizia di Stato della questura di Latina.

Si tratta di una villetta divenuta di proprietà dello Stato a seguito della confisca definitiva ai danni di un noto esponente di un clan malavitoso della zona pontina.

L’immobile è su due livelli, non lontano dal centro della città, con una superfice di circa 275 mq e un’area esterna pavimentata. Appena terminati i lavori di manutenzione necessari, che dovrebbero essere eseguiti in un breve lasso di tempo e per cui il Ministero dell’Interno ha già stanziato i fondi, il bene sarà pronto per ospitare la sua nuova funzione istituzionale.

CORRELATI

spot_img
spot_img