venerdì 7 Ottobre 2022

Latina, il comitato “Salviamo le statue” pronto a presidiare i monumenti per la ristrutturazione

In occasione dell’89ª ricorrenza della fondazione della città di Latina, il comitato civico “Salviamo le statue” torna a denunciare il profondo degrado in cui versano le due opere di Ulderico Conti, datate 1938, raffiguranti la “Madre rurale” e la “Madre con prole”.

Dopo aver raccolto oltre 28 mila euro, dei quali 1300 donati dallo stesso comitato con bonifico datato 19.12.2019 alla tesoreria Comune di Latina-causale “Art Bonus”, per il restauro della “Dafne” di Elisabetta Mayo”, nulla è stato ancora fatto per le statue della città!

È vergognoso il silenzio del Sindaco Coletta ai nostri molteplici appelli per procedere al restauro delle statue – denuncia il presidente del comitato civico Salviam le statue, Maurizio Guercio -. È vergognoso aprire e poi lasciare abbandonato per oltre un anno il cantiere di restauro in pieno centro-città. È irriguardoso l’atteggiamento di lassismo dell’amministrazione Coletta nei confronti dei tanti cittadini, associazioni e società che hanno contribuito alla raccolta fondi per il restauro delle statue”.

Per Guercio questo atteggiamento dell’amministrazione Coletta offende l’impegno di chi ha voluto ridare dignità al patrimonio storico-artistico di Latina.

“Torniamo a chiedere a gran voce che si mettano in sicurezza le statue, attualmente abbandonate in cantieri fatiscenti ed inizi finalmente il restauro conservativo delle opere. Diversamente, procederemo ad istituire presidi di denuncia pubblica presso i cantieri sino al definitivo restauro”.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img