Comune-di-Latina

Gestione del personale in forza all’amministrazione comunale di latina, tutto a posto e niente in ordine.

Dopo le critiche mosse, neanche 24 ore fa, dal consigliere di Fratelli d’Italia, Matilde Celentano, la giunta Coletta prende posizione si sottrae con forza alle accuse.

“L’iter, lungo e complesso, ha trovato la propria composizione in sede prefettizia, luogo istituzionalmente deputato ad esserlo. E questa  amministrazione ne va fiera”.

La data di definizione dell’iter è stata condivisa al tavolo di composizione per il prossimo 31 dicembre e nessun ritardo sussiste da parte dell’Ente “come – aggiungono – peraltro facilmente verificabile anche dalle procedure in corso”.

“È perlomeno singolare – spiegano – definire ‘vergognoso’ il fatto che si sia trovato un accordo grazie alla mediazione del prefetto, dottoressa Maria Rosa Trio. Vergognosi, semmai, sono quegli accordi definiti in segrete stanze che, lungi dal tutelare i diritti e le aspirazioni dei dipendenti, li espongono a conseguenze giuridiche ed economiche dannose”.