sabato 22 Gennaio 2022

Latina deve scegliere il Sindaco con il Consiglio comunale già definito

Ultimata la campagna elettorale tutti i consiglieri comunali, eletti e non, a Latina sono ora nei vari quartieri della città per assicurare al ballottaggio del 17 e 18 Ottobre la vittoria del proprio candidato sindaco.

Continua dunque il braccio di ferro tra il sindaco uscente Damiano Coletta e il candidato del centrodestra, già due volte primo cittadino, onorevole Vincenzo Zaccheo. 

Il primo, che ha chiuso la tornata elettorale del 3 e 4 ottobre con il 35.66% (22.469 voti) è sostenuto dalle liste: Latina Bene Comune (12.37% – 7.369 voti), Partito Democratico (11.53% – 6.867 voti), Per Latina 2032 (6.18% – 3.682 voti) e Riguarda Latina (2.78% – 1.654 voti).

Vincenzo Zaccheo, che ha chiuso il primo turno con il 48.3% (30.433 voti) delle preferenze, è sostenuto da Fratelli d’Italia (14.94% – 8.899 voti), Lega (14.02% – 8.351 voti), Latina Nel Cuore  (9.76% – 5.815 voti), Forza Italia (9.52% – 5.670 voti), Unione di Centro (2.22% – 1.322 voti), Vola Latina (1.55% – 926 voti) e Cambiamo! (1.12% – 699 voti).

I candidati consiglieri più votati Raimondo Tiero (1.520 voti), Matilde Celentano (1.138 voti) e Andrea Chiarato (947 voti) hanno assicurato il podio a Fratelli d’Italia che si trova ad essere il primo partito a Latina. 

Lo segue la Lega grazie alla new entry Giovanna Miele ed i suoi 1.355 voti, mentre il suo “partner” in campagna elettorale Massimiliano Carnevale ha ottenuto 1.190 preferenze. 

Terzo posto invece per Lbc con i 1.004 voti di Valeria Campagna, appena 628 preferenze per Gianmarco Proietti e 466 i voti registrati per Floriana Coletta. 

Al primo turno elettorale solo 36 sezioni, su 116 nel Comune di Latina, hanno visto Coletta con qualche manciata di preferenze in più. Invece, Vincenzo Zaccheo è risultato ancorato in pole position nelle altre 80 sezioni, riscuotendo particolare successo presso i Borghi dove sin dalle prime ore del primo giorno di apertura delle urne si è riscontrato una lunga fila pronta a votare.

Con questi presupposti la vittoria potrebbe sembrare scontata ma tutto è ancora possibile, quindi è meglio evitare previsioni. Una cosa è però certa, il Consiglio comunale è in maggioranza di Centrodestra.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img