Ada Wilbraham Caetani

Sarà dedicata ad Ada Bootle Wilbraham Caetani la strada che porta all’ingresso di Villa Fogliano a Latina. La cerimonia di intitolazione si terrà sabato 16 marzo alle 15.

Una scelta non causale, visto che fu proprio la duchessa di Sermoneta, moglie di Onorato Caetani, a volere la creazione del giardino di Villa Fogliano.

Nel corso della cerimonia, oltre alla targa, verrà infatti presentata un’installazione artistica mobile in ricordo della stessa Ada Bootle Wilbraham Caetani. Farà seguito una visita guidata all’interno di questo splendido luogo condotta da Lauro Marchetti, direttore del Giardino di Ninfa, e dalla ricercatrice Paolina Rinaldi.

L’iniziativa mette in luce non solo la passione e l’impegno della duchessa nella realizzazione del parco, ma si inserisce anche nel progetto di rilancio e valorizzazione della tenuta di Fogliano.

“Intitolare il tratto di strada all’incrocio tra via Isonzo e via Litoranea – ha spiegato il Comune di Latina – è frutto di un processo attivato dall’amministrazione con l’approvazione della delibera dell’8 marzo 2017. Il ‘progetto 8 marzo, tre donne tre strade’ dell’associazione ‘Toponomastica Femminile’, prevede di dedicare tre vie, piazze o giardini della città ad altrettante donne che si sono particolarmente distinte a livello nazionale, locale e internazionale: Ilaria Alpi (alla quale è stata intitolata una piazza nel giugno 2018), Susetta Guerrini (a cui è stata dedicata l’Oasi Verde nel quartiere Q4 nel marzo 2018) e, appunto, Ada Bootle Wilbraham Caetani”.