Dal 17 agosto, e per due settimane, il comune di Latina aprirà nelle scuole comunali dei centri estivi gratuiti.

L’iniziativa rientra nel piano del comune per la costruzione del Sistema Integrato di Istruzione e Formazione dai 0 ai 6 anni.

Proprio a seguito della pandemia, il Comune di Latina ha deciso di organizzare, per la prima volta in questa città, il centro estivo comunale, svoltosi a San Marco, una Summer School con tutte le maestre dell’Infanzia comunale, che ha riscosso subito un grande successo.

In più il Comune investirà nel potenziamento delle strutture comunali ospitanti i Centri Estivi con nuovi giochi e strutture educative, riconoscerà il servizio reso in ottica di sussidiarietà alle Parrocchie Oratori e alla scuola statale che hanno effettuato Centri Estivi e risarcirà le spese per la sicurezza dei Centri Privati, sia quelli che hanno regolarizzato la loro posizione con la completa autorizzazione, sia quelli che hanno solo dichiarato l’inizio attività come da direttiva regionale.

Lo rende noto, in un comunicato, Gianmarco Proietti, assessore alla Pubblica Istruzione e al Bilancio.