arresto

Nell’ambito delle attività istituzionali, la polizia stradale ha implementato servizi specifici di prevenzione e repressione dei reati inerenti la circolazione stradale.

Nella settimana dal 10 al 16 febbraio, in questo contesto, sono state staccate 200 contravvenzioni alle norme del Codice della strada.

Di questi la maggior parte, 43 sul totale, per eccesso di velocità, seguono quelle per la mancanza di revisione, 23, 14 per mancanza di assicurazione, 12 per omessa cintura di sicurezza, 10 per uso del cellulare alla guida ed 8 per il mancato inserimento del disco cronotagricafo.

Nella stessa settimana durante la campagna Europea “Truck & Bus”, sono state effettuate 68 liste di controllo sui veicoli commerciali, con 17 contesti per eccessi di velocità e 22 per irregolarità sul disco cronotachigrafo.

A seguito di tali attività sono state ritirate e sospese 11 patenti di guida, 8 carte di circolazione ed è stata applicata la decurtazione di 518 punti per le patenti di guida, uno il fermo amministrativo e 12 i sequestri amministrativi.

Sono state 61 le pattuglie impiegate nei settori di specifica assegnazione.