Filippo Caternicchia

Il Latina Calcio 1932 accoglie Filippo Caternicchia, un nuovo arrivo chiamato a rinforzare la rosa di mister Di Napoli. Caternicchia è un centrocampista classe 1999, che vanta diverse presenze in Lega Pro e tre stagioni con l’Agrigento. Il suo ingaggio è stato ufficializzato ieri, e già nel pomeriggio il giocatore ha preso parte alla seduta di allenamento in vista della partita contro Albalonga.

Continua a non vedersi invece Angelo Alario. Ma la società ha precisato che non c’è stata alcuna cessione: “Angelo Alario e tuttora un tesserato del Latina Calcio. Le assenze di questi giorni sono state determinate da problemi di carattere personale e per le quali ha richiesto alla società un periodo di pausa”.

La società è reduce da due saluti eccellenti, dentro il campo e fuori. Non solo Pasquale Iadaresta, il capitano, ha lasciato la squadra alla volta di Bari. Anche il direttore generale Fabio Napolitano si è congedato dal Latina Calcio. “Non cambia la politica societaria, ne vengono meno gli impegni assunti all’inizio della stagione. L’uscita di un socio non desta nessun pensiero nell’attuale compagine societaria e le attività programmate proseguono con lo stesso vigore inziale”, fanno sapere dal quartier generale della squadra.

“Al di là delle difficoltà di classifica e dei punti lasciati in questa prima parte del campionato – dice il presidente Antonio Terracciano – non vengono meno i nostri impegni con la piazza e resta immutata la volontà di credere ancora nel progetto iniziale. La società Latina Calcio 1932 esiste ancora e non arretriamo assolutamente nei nostri obiettivi, con la convinzione che il tempo ed il campo ci daranno ragione”.