Questa mattina gli agenti della squadra volante di latina hanno effettuato un blitz in una abitazione di via Virgilio a Latina.

Trovati e sequestrati 12 grammi tra hashish e marijuana.

Denunciato un uomo di 53 anni che teneva la droga nascosta nel cassetto di un mobile in sala da pranzo.

L’operazione rientra nei servizi di controllo del territorio predisposti dal questore di Latina, Caterina Amato, nelle zone più calde del capoluogo pontino.

Sul campo, oltre a tre equipaggi della squadra volante, anche due pattuglie del reparto prevenzione crimine provenienti dalla capitale e Jamil, unità cinofila antidroga della polizia di frontiera di Fiumicino.

In mattinata la polizia, in via Pasubio, ha controllato un’automobile guidata da un giovane italiano che, alla vista degli agenti, ha cambiato repentinamente senso di marcia tentando di allontanarsi.

L’uomo, di 35 anni, raggiunto e bloccato, è risultato non aver mai conseguito la patente ed è stato quindi denunciato.

L’auto è stata sequestrata.