Al Francioni il Latina perde in casa contro il Crotone: finisce 2-3

LATINA-CROTONE 2-3

LATINA (3-5-2): Iacobucci; Brosco, Figliomeni, Cottafava; Milani (4’st Jefferson), Morrone, Crimi, Ricciardi (9’st Bruno), Alhassan, Ghezzal (12’st Cisotti), Jonathas.  A disp. Pawlowski, Bruscagin, Maltese, Cejas, Di Chiara, Negro. All. Breda

CROTONE (4-3-3): Gomis; Del Prete, Abruzzese, Mazzotta, Ligi; Matute, Crisetig, Dezi; Bidaoui (44’st Suagher), Ishak, Bernardeschi (24’st De Giorgio). A disp. Caio, Galardo, Cremonesi, Torromino, Mastriani, Suagher, Romanò, Cataldi. All. Drago

Arbitro: Aureliano di Bologna; Assistenti: Bolano di Livorno, Calò di Molfetta. Quarto Uomo: Verdenelli di Foligno

Marcatori: 18′ aut. Brosco, 47′ Ligi, 20’st Cottafava, 33’st De Giorgio, 38’st aut. Del Prete

Note: Ammoniti Cottafava, Milani, Cisotti, Figliomeni (L), Ligi (C). Espulso al 93′ Jefferson.

14.25 – Squadre in campo per il riscaldamento.

ORE 15 – Calcio d’inizio. Il Latina attacca nel primo tempo sotto Curva Nord.

PRIMO TEMPO

18′: Vantaggio Crotone. Sul cross di Mazzotta da sinistra, autorete di Brosco. Latina-Crotone 0-1

21′: Il Latina prova a reagire. Destro di Ghezzal da limite dell’area: pallone alto.

22′: Si alza dalla panchina Jefferson. Breda pensa già ad un cambio.

26′: Il Crotone sfiora il raddoppio. Cross di Bidaoui da sinistra, colpo di testa di Bernardeschi di un soffio a lato.

32′: Sinistro di Ricciardi da fuori arera, deviato in angolo.

35′: Il Latina attacca, ma non sfonda. Ci prova Crimi con un tiro cross da destra, intercettato da Gomis.

36′: Conclusione a giro di Ghezzal dai sedici metri, palla di poco alta sopra la traversa.

38′: Ammonito Cottafava. Il difensore, diffidato, salterà la trasferta di Siena.

40′: Botta di Morrone dal limite dell’area su assist di Jonathas, di pochissimo a lato.

42′: Fallo su Morrone in area di rigore, l’arbitro non concede il penalty.

45′: FINE PRIMO TEMPO, LATINA-CROTONE 0-1.

SECONDO TEMPO

46′: Si riparte con il Crotone che attacca verso la Curva Nord.

46′: Occasionissima Ghezzal, che si libera di un uomo al limite dell’area e, da posizione centrale, spara fuori.

47′:  Raddoppio Crotone. Angolo di Crisetig da destra, colpo di testa vincente di Ligi. LATINA-CROTONE 0-2.

49′: Primo cambio per il Latina. Fuori Milani, dentro Jefferson.

53′: Seconda sostituzione nerazzurra. Bruno prende il posto di Ricciardi.

55′: Rigore per il Latina. Fallo commesso in area su Jefferson.

56′: Jonathas calcia fuori il penalty. Il Latina fallisce la grande chance per accorciare le distanze.

56′: Breda opera il terzo cambio. Cisotti subentra a Ghezzal.

65′: GOOOOL LATINA! Accorcia le distanze Cottafava. Primo gol stagionale per il difensore. LATINA – CROTONE 1-2.

70′ Il Latina attacca a testa bassa, il Crotone prova a gestire il vantaggio.

75′ Ammonito Figliomeni. Anche lui diffidato, salterà il Siena.

76′ Il Latina sfiora il pari con Jefferson. Una deviazione sotto misura salva Gomis.

77′: Gol Crotone. Punizione magistrale di De Giorgio sotto l’incrocio dei pali. LATINA-CROTONE 1-3.

83′ GOL LATINA! Cross di Jefferson, colpo di testa di Del Prete che batte il proprio portiere Gomis. LATINA – CROTONE 2-3.

91′:  Negato un calcio di rigore a Jonathas.

92′: Miracolo di Gomis su Figliomeni.

93′: Espulso Jefferson.

94′: Finisce l’incontro. Il Crotone batte 3-2 il Latina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 5 =