Home Sport Latina Basket cede contro Viola Reggio Calabria, punita da falli e nervosismo

Latina Basket cede contro Viola Reggio Calabria, punita da falli e nervosismo

0

Seconda sconfitta consecutiva per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che cede contro la Viola Reggio Calabria per 92-84. I pontini sono stati penalizzati dai tanti falli subiti e dal nervosismo. Pur giocando una buona partita, hanno rimediato una nuova sconfitta nella seconda trasferta di fila. Eppure i pontini erano partiti bene, chiudendo in vantaggio il primo quarto per 23-26. Avanti anche prima dell’intervanno per 48-53. Il sorpasso è avvenuto durante il tero quarto, terminato 71-65 per Viola Reggio Calabria fino al punteggio finale di 92-84.


“Complimenti a Reggio Calabria – ha commentato Coach Franco Gramenzi al termine della gara – che ha giocato una grande partita, grazie soprattutto a tre elementi di prima fascia come Voskuil, Fabi e Powell, ma i miei giocatori hanno combattuto fino in fondo, disputando un buon primo tempo, ma commettendo l’errore di innervosirsi a seguito di falli subiti e non ravvisati”

Domenica 9 aprile alle 18.00 i nerazzurri del basket tornano finalmente al PalaBianchini. Il prossimo avversario è la Novipiù Casale Monferrato sconfitta in casa dall’Orsi Tortona nell’anticipo di venerdì (68-76).

Viola Reggio Calabria vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 92-84 (23-26, 48-53, 71-65)

Viola Reggio Calabria: Taflaj n.e., Powell 38, Marulli 10, Marino n.e., Voskuil 22, Guaccio n.e., Guariglia 4, Ciccarello n.e., Rossato 6, Fabi 8, Caroti 4, Babilodze. Coach Bolignano.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Passera, Alredge 15, Di Santo n.e., Mathlouthi 3,  Poletti 22, Ambrosin n.e., DeShields 8, Uglietti 7, Allodi 10, Pastore 19. Coach Gramenzi.

Reggio Calabria tiri da 2 64% (25/39), tiri da 3 36%  (10/28), tiri liberi 80% (12/15). Latina tiri da 2 59% (20/34), tiri da 3 37% (10/27), tiri liberi 67% (14/21).

Arbitri: Gagno Gabriele di Spresiano (TV), Scrima Alberto Maria di Catanzaro, Meneghini Francesco di Verona.

Exit mobile version