venerdì 12 Luglio 2024
spot_img

Latina, Amici sulla brace tra le sirene di Coletta e gli avvisi di sfratto del Pd

Le voci si rincorrono sempre più insistenti.

Il sindaco di Latina vorrebbe avere in squadra Carla Amici, ex sindaco di Roccagorga.

Di contatti ce ne sono stati.

La Amici andrebbe a fornire un sostegno fondamentale al sindaco e alla giunta per quanto concerne in particolare la gestione delll’azienda speciale dei rifiuti Abc.

L’ex sindaco in quota al Partito democratico sinora ha mantenuto sulla questione il massimo riserbo.

Ma sembra che abbia preso tempo per effettuare tutte le valutazioni del caso.

La riserva potrebbe sciogliersi in settimana.

Certo è che sul piano politico questa decisione potrebbe rivelarsi un boomerang per tutto il Partito democratico.

In fondo non si può stare con il piede in due staffe.

O si continua a fare opposizione in consiglio comunale dove il Pd è rappresentato da Enrico Forte, nella duplice veste di consigliere comunale e regionale, e da Nicoletta Zuliani, o si diventa stampella di un sempre più precario Coletta.

Valutare è l’imperativo.

Evitare errori che potrebbero rivelarsi irrecuperabili sul piano dell’immagine per il Pd è l’auspicio di molti.

Capire se i protagonisti di questa vicenda si incarteranno o riusciranno, soprattutto nel caso del centrosinistra, ad uscirne vincitori il fantasma che si aggira per Latina.

Resta solo da capire se le sirene di Coletta avranno un suono più allettante di quello del caro vecchio Partito democratico.

 

Alessia Tomasini
Alessia Tomasini
Nata a Latina è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L'Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l'economia. L'esperienza nell'ambito politico l'ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img