Una giornata dedicata ad illustrare agli studenti il piano di studi e le prospettive dei due master internazionali, totalmente rimborsabili grazie al bando della Regione Lazio “Torno Subito”.

E’ questo l’obiettivo dell’ Open Day che si svolgerà venerdì 7 giugno alle 11 presso l’aula 4 della Facoltà di Economia, sede di Latina.

L’iniziativa è promossa da Eyes Italia.

In particolare, si tratta del master in “Digital business management” che si svolgerà a Philadelphia e del master in “Diritto dell’immigrazione e mediazione interculturale” che si terrà a Tunisi.

Per ottenere il finanziamento è necessario presentare la domanda tramite il portale dedicato tornosubito.laziodisu.it entro le 12 del 21 giugno 2019.

Il master in “Digital business management”, giunto alla sesta edizione, forma giovani specialisti in Business Management e fornisce agli studenti strumenti e competenze di natura “digitale” dal web marketing alla social media communication, dall’e-commerce al mobile marketing e ai diversi tool per la gestione e lo sviluppo del business online.

Il tutto grazie alla grande esperienza sul campo dei docenti selezionati.

Il percorso prevede lo sviluppo approfondito delle competenze linguistiche grazie alla presenza di uno specifico modulo didattico di business english e al fatto che tutte le lezioni sono svolte in lingua inglese.

In questo modo si ottiene il duplice obiettivo di perfezionare al meglio sia la competenza tecnica che quella linguistica, ottenendo risultati garantiti e riconosciuti in ambito lavorativo.

Il master forma professionisti in grado di operare in aziende multinazionali e nazionali operanti in ogni settore merceologico ed in mercati ad alto valore tecnologico, agenzie di comunicazione e tecnologie digitali, agenzie pubblicitarie, centri studi e di ricerca, società di produzione, post-produzione e servizi per i nuovi media.

Per quanto concerne “Diritto dell’immigrazione e mediazione interculturale”, dopo il successo dell’edizione 2017-2018, che ha suscitato l’interesse della stampa internazionale e coinvolto il mondo diplomatico, il master è arrivato alla quarta edizione.

Obiettivo è far acquisire competenze teoriche e pratiche per operare in qualità` di mediatore interculturale.

Le figure professionali possono trovare impiego, in qualità di esperti in tematiche interculturali, come consulenti legali ed operatori per pubbliche amministrazioni, enti e d’imprese, Ong e Onlus.

Il master formerà esperti in grado di ideare e organizzare interventi volti al superamento dei conflitti e alla valorizzazione delle risorse umane.

Per chi fosse interessato e desideri avere ulteriori notizie non resta che partecipare all’Open Day previsto per venerdì.