colonnine ricarica auto elettriche

Sono 1461 le autovetture elettriche e ibride che circolano a Latina. Una percentuale dello 0.40 % del totale delle auto che posiziona il capoluogo pontino al secondo posto tra le province green nel Lazio.

E’ l’analisi diffusa da Facile.it su dati Aci che vede prima in classifica la capitale dove i veicoli elettrici e ibridi, a fine dicembre, erano pari all’1.13% con 30.679 unità.

Terzo posto invece per Viterbo, con 856 vetture, seguita dalla provincia di Rieti, con lo 0.23% pari a 254 automobili, e Frosinone, con lo 0.21 % corrispondente a 740 unità.

Seppur la nostra provincia abbia raggiunto buoni risultati, siamo in presenza di risultati marginali in tutta Italia.

Sono dati che raccontano come la mentalità green e il raggiungimento degli obiettivi di mobilità sostenibile, cioè di soluzioni di spostamento a basso impatto ambientale con riduzione dell’inquinamento atmosferico, acustico e incidentalità stradale, siano ancora lontani.

Diesel e benzina vanno ancora per la maggiore rispetto alle auto ibride ed elettriche che si differenziano tra loro essenzialmente per la modalità di ricarica. Questo nonostante vengano proposte dalle varie assicurazioni scontistiche, anche consistenti, che possono arrivare ad incidere sino al 20% sul premio finale.

“Sono agevolazioni, spiega Diego Palano di Facile.it, che utilizzano il tema della sostenibilità ambientale come leva di marketing, non essendo tenute le varie compagnie a riconoscere tariffe vantaggiose, dal punto di vista dell’RC auto”.

Tuttavia, i dati del Lazio migliorano se prendiamo in considerazione altre tipologie di alimentazione sostenibili per l’ambiente come il Gpl e metano.

In questo caso sono ben 335.813 le auto circolanti nel Lazio ovvero l’8.9% del totale parco auto. Percentuali che vedono però la provincia di Latina fanalino di coda.

Con l’8.5% di auto, Latina chiude la graduatoria insieme a Viterbo (6.8%).

Una classifica del tutto rovesciata dalla quale emergono invece, con il 9.2% di auto, proprio quelle province, Rieti e Frosinone, che scarseggiano di auto elettriche e ibride.