giovedì 30 Marzo 2023

Ladri a casa dei genitori di Tiziano Ferro: la polizia li insegue a recuperare due auto rubate

La scorsa notte dei ladri sono entrati in azione presso l’abitazione del noto artista e cantautore pontino Tiziano Ferro. Qui i malviventi, ancora non identificati, si sono allontanati a bordo due automobili BMW sottratte alla famiglia Ferro.
Il personale delle volanti della Questura di Latina, allertato dalla società che gestisce i sistemi satellitari installati a bordo dei due autoveicoli, si metteva immediatamente alla ricerca dei ladri e, poco dopo, riusciva ad intercettare i malfattori che si erano allontanati con la BMW Serie 1, i quali alla vista degli agenti, si davano a precipitosamente alla fuga.
Inseguiti dalle Volanti i ladri, ormai alle strette, hanno abbandonato le auto su strada ed hanno proseguito la loro fuga a piedi per le campagne circostanti. La polizia ha poi notato che era stata abbandonata anche una terza auto, una Porsche che è risultata rubata a Roma lo scorso 2 luglio ed utilizzata con ogni probabilità per raggiungere il luogo del reato.
Sono in corso mirati approfondimenti investigativi per risalire all’identità degli autori del furto anche attraverso i rilievi da parte degli specialisti della Polizia Scientifica e l’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza.

CORRELATI

spot_img
spot_img