sabato 28 Gennaio 2023

Ladre pontine in trasferta in Ciociaria arrestate dai carabinieri a Ceccano

Sono partite dalla provincia di Latina per andare a rubare in Ciociaria. Si tratta di due giovani, di etnia rom, che sono comunque state subito rintracciate e arrestate dai carabinieri a Ceccano. Il furto è stato messo a segno in un condominio di via Circonvallazione Aldo Moro.

La segnalazione del furto è arrivata immediatamente alla sala controllo dell’Arma che ha provveduto a fare intervenire una pattuglia. Fermate poco distanti dal luogo del furto, le due ragazze non riuscivano a giustificare la propria presenza in quel comune. La perquisizione personale consentiva di rinvenire, e quindi recuperare la refurtiva.

All’interno di una borsa le forze dell’ordine hanno rinvenuto, oltre agli arnesi probabilmente utilizzati per introdursi in casa, anche diverse paia di scarpe, ovvero il bottino trafugato poco prima dall’appartamento. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario che ha ringraziato i militari per il tempestivo intervento, la convalida del fermo delle due ‘ladre di scarpe’ si terrà dinanzi ai giudici del Tribunale di Frosinone. Prosegue senza sosta l’impegno dei militari dell’Arma per garantire sicurezza al territorio cittadino.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img