domenica 21 Luglio 2024
spot_img

La tassa sul morto è legittima e va pagata, inutile la sospensione

La tassa sul morto è legittima perché parte integrante del contratto tra il Comune di Latina e Ipogeo. Secondo la convenzione, le somme riscosse dall’utenza per le spese comuni di mantenimento dell’Area Cimiteriale spettano al concessionario per tutta la durata del contratto.

Quindi i famosi 15 euro all’anno vanno versati, anche se, dopo le proteste, l’amministrazione Di Giorgi aveva sospeso i pagamenti. Il canone di mantenimento del cimitero comunale, proprio per questo, ha fruttato per il 2015 solo 135mila euro a fronte dei 500mila previsti. Adesso il Comune procederà ad accertare i pagamenti.

Intanto il Commissario Barbato si sta anche occupando di risolvere il nodo dell’ampliamento del cimitero.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img