sabato 4 Febbraio 2023

La “ri”giunta Coletta, le incertezze degli entranti, il fastidio degli uscenti

E’ la settimana del rimpasto nella giunta di Damiano Coletta. Chi farà cosa? Chi andrà via? Chi resta? Antonio Costanzo in una intervista su Latina Oggi, di Marianna Vicinanza, ha descritto un quadro del colettismo da basso impero, da declino declinante e lui era della corte. Chissà cosa ci diranno tra qualche mese gli uscenti, Antonella Di Muro che lascia la cultura venendo a conoscenza a mezzo stampa (noi) che già si scaldava dalla panchina Silvio Di Francia per sostituirla (ma anche lui è combattuto in un quadro politico nebuloso), o i cofondatori di un movimento che era “comune” e che diventa ogni giorno più suo, di Coletta, Giulio Capirci e Felice Costanti. Escono per ragioni di lavoro, ufficialmente, ma da tempo si sentono sempre meno cabina di regia, ex e sentono di più l’asse tra il segretario generale, Rosa Jovinella, e il vicesindaco Maria Paola Briganti. Lbc, di fatto, non c’è più e il movimento coincide con potere essercitato in comune. Da movimento a regine e come passaggio non è neanche  originale.

Chi entra, Di Francia pareva giù pronto, ma resta combattuto anche se ha già preso contatti, politicamente corretti, con la città. Laura Brida? Non pare intenzionata a predersi le attività produttive e sostituire Giulio Capirci non è facile (in realtà non sarebbe neanche opportuno, almeno uno che pensa ci vuole). Resta Gianmarco Proietti che sarebbe il terzo entrante. Comunque Coletta insieme al sindaco confermato di Aprilia, Antonio Terra, si è visto all’incontro dei sindaci con Zingaretti (mancavano Giada Gervasi e Paola Villa), cerca una sponda politica anche se deve fare i conti con la posizione del Pd pontino non certo disponibile.

Lidano Grassucci
Direttore di LatinaQuotidiano fino ad Aprile 2018. Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato direttore de Il Territorio, Tele Etere, Economia Pontina, caposervizio presso Latina Oggi e autore di numerose pubblicazioni.

CORRELATI

spot_img
spot_img