consorzio industriale sud pontino

La giunta regionale del Lazio ha varato un primo pacchetto di misure per sostenere il fabbisogno di liquidità dei liberi professionisti e delle micro, piccole e medie imprese della Regione Lazio.

Si chiama “Pronto Cassa” e consiste nell’attivazione di prestiti a tasso zero e garanzie per circa 450 milioni di euro, con modalità di accesso veloci e semplificate.

“Si tratta di una prima risposta alla crisi economica generata dal Coronavirus pensata per dare ossigeno ai nostri operatori economici, anche i piccoli e piccolissimi in una fase di fortissima contrazione, quando non di blocco, della loro attività. Ma non ci fermeremo, stiamo continuando a lavorare per mettere in campo prima possibile ulteriori strumenti di sostegno all’economia realizzate sempre in un quadro coordinato e complementare con le decisioni prese a livello europeo e nazionale. Le nostre imprese, le nostre partite Iva e tutti noi – spiega Paolo Orneli, assessore regionale allo sviluppo economico – stiamo combattendo una battaglia durissima contro questa emergenza sanitaria, economica e sociale drammatica. Non lasceremo indietro nessuno. E tutti insieme ce la faremo”.