martedì 30 Novembre 2021

La Provincia, giornalisti occupano redazione di Frosinone

Avevano deciso di indire un’assemblea permanente nella redazione di Via Monti Lepini a Latina, ma quando sono arrivati hanno trovato la porta sigillata con il silicone, così i 16 giornalisti e 5 poligrafici del Quotidiano La Provincia edizione di Latina hanno deciso di occupare la redazione di Frosinone in piazza Caduti di via Fani.

Così l’assemblea permanente è stata proclamata dalla Associazione stampa Romana e dalla SLC CGIL Latina e Frosinone dopo aver partecipato ad un incontro con gli editori. Incontro durante il quale “i rappresenti di Effe Cooperativa SPA non hanno presentato alcuna proposta valida rendendo doverosa un’azione di protesta forte da parte di sindacati e lavoratori” spiegano dal sindacato.

I giornalisti e i poligrafici di Latina contestano la mancata corresponsione di nove mensilità, del 20 per cento dello stipendio di maggio, ma anche dei rimborsi relativi agli assegni familiari, dei rimborsi 730 e quelli relativi alla legge sull’assistenza alla disabilità. Inoltre sottolineano anche una palese disparità di trattamento rispetto ai colleghi di Frosinone che si sono visti liquidare almeno una delle mensilità arretrate.

LA PROVINCIA, NIENTE ASSEMBLEA DEI LAVORATORI: LA PORTA DELLA REDAZIONE È SIGILLATA

LA PROVINCIA QUOTIDIANO CHIUDE, REDAZIONE IN ASSEMBLEA PERMANENTE

LA PROVINCIA QUOTIDIANO CHIUDE, DAL 5 GENNAIO LO STOP DEFINITIVO

CORRELATI

spot_img
spot_img