Le forti piogge di questa notte hanno messo, di nuovo, in ginocchio la provincia di Latina.

Da nord a su si continua con la cponta dei danni.

Pontinia è finita completamente sott’acqua e una donna è stata messa in salvo grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

Il centro della città è allagato a causa dell’esondazione dei canali, le scuole sono state chiuse.

Disagi enormi sulla Norma – Cori, l’unica strada di accesso a Norma dopo la chiusura della norbana.

A causa dei forti temporali si sono verificati degli smottamenti e il fango ha invaso le carreggiate rendendole impercorribili.

Tantissimi i disagi per i cittadini alle prese con la totale assenza di sicurezza.

Ad Aprilia, soprattutto nella parte nord della città, le case, garage e siminterrati sono stati sommersi questa notte da acqua e fango.