domenica 21 Luglio 2024
spot_img

La Provincia di Latina lancia la campagna di sicurezza stradale “#ConGuidoFaiStrada”

La Provincia di Latina ha inaugurato il nuovo sito web e lo spot ufficiale della campagna di sicurezza stradale “#ConGuidoFaiStrada”. L’iniziativa, che ha preso il via il 1° luglio 2024, mira a sensibilizzare i cittadini sulla sicurezza stradale attraverso una serie di attività durante tutta l’estate e nelle scuole a partire da ottobre 2024.

Un Messaggio di Sicurezza Stradale

“La sicurezza stradale è una priorità assoluta per la nostra comunità. I recenti dati sugli incidenti nella provincia di Latina ci spingono ad agire con determinazione. Vogliamo guidare i cittadini verso una maggiore consapevolezza nell’uso dei mezzi di trasporto e promuovere una cultura della sicurezza basata sulla conoscenza dei rischi e la loro prevenzione,” ha dichiarato il Presidente della Provincia, Gerardo Stefanelli.

Dati Preoccupanti

La campagna nasce dalla necessità di affrontare i dati preoccupanti relativi agli incidenti stradali nel territorio. Nel 2022, nella provincia di Latina si sono verificati 1.744 incidenti, con un aumento del 15,3% rispetto all’anno precedente. Questi incidenti hanno causato 56 morti e 2.535 feriti. Particolarmente allarmanti sono i dati relativi alle fasce d’età più a rischio, con una prevalenza di vittime tra gli over 65 e i giovani tra i 15 e i 29 anni.

Obiettivi della Campagna

L’obiettivo principale della campagna “#ConGuidoFaiStrada” è promuovere un approccio consapevole e responsabile alla guida. La campagna mira a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di adottare comportamenti prudenti e rispettosi delle regole del codice della strada, con un focus speciale sugli utilizzatori dei mezzi leggeri.

Guido: Il Portavoce della Sicurezza

Il protagonista della campagna è Guido, un manichino da crash test che offre preziosi consigli per una guida sicura sia su quattro che su due ruote. Attraverso uno spot video coinvolgente, una landing page dedicata e una forte presenza sui social media, la campagna punta a raggiungere un vasto pubblico, coinvolgendo in particolare scuole e neopatentati.

Un Approccio Integrato per la Sicurezza Stradale

La campagna si inserisce in un contesto più ampio, in cui la sicurezza stradale è una delle priorità dell’UE. L’obiettivo dell’UE è dimezzare il numero di morti e feriti gravi sulle strade entro il 2030 e azzerarlo entro il 2050. Questo approccio si basa sul riconoscimento che le persone commettono errori e propone misure per ridurre al minimo le conseguenze di tali errori.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img