Squadra rinnovata ma sull’onda della continuità. E’ quella della Pro Loco di Terracina che ha un nuovo presidente, Valentina Olleia, ed un nuovo direttivo oltre che un programma “Nuove idee verso un ‘impresa sociale” che apre a scenari di sviluppo e progetti.

E’ stato il socio fondatore della Pro Loco, Danilo Zomparelli, a presentare insieme al vecchio presidente Luca Brusca, la nuova veste della storica associazione Terracinese.

“Sono fiero di presentare la una nuova e vitale linfa della Pro Loco – ha detto Zomparelli – Sono orgoglioso di continuare questo percorso intrapreso dal 2008, valorizzando e promuovendo la nostra terra e le sue meraviglie. Abbiamo ampliato il direttivo, da 5 a 10 nuove cariche, che siamo certi porteranno quella spinta che serve in questo momento storico molto particolare”.

Il team infatti andrà ad operare su tutti i settori che servono a raggiungere l’obiettivo di una pro loco: migliorare la qualità della vita dei cittadini.

“La decisione di scegliere un presidente donna è stata fortemente voluta da tutti, e vedo in Valentina la forza e la creatività – continua – che servono alla nostra associazione per diventare sempre di più punto di riferimento sia per le attività private, sia per i cittadini e i turisti ma anche diventare un grande “collaboratore” con gli enti pubblici e le realtà che caratterizzano il terzo settore a Terracina e non solo.”

“Dopo 8 anni di lavori e sacrifici, tantissimi progetti portati a termine: consorzio “Circe” e il prossimo consorzio “Terre di Galba”, sono contento di lasciare la presidenza a Valentina Olleia, per me questo è anche un momento dove ho un nuovo incarico: consigliere provinciale dell’Unpli, Unione Nazionale delle Proloco. Credo – interviene Luca Brusca – fortemente che con la nuova guida della presidenza e di tutto il direttivo, i traguardi che la Pro Loco di Terracina saprà raggiungere saranno notevoli sul tutto il territorio”.

Valentina Olleia, lavora da sempre nel mondo degli eventi ed è molto attiva nel tessuto sociale del territorio.

“Per me è un sogno dimenticato nel cassetto che si materializza, ho sempre pensato che Terracina fosse il palcoscenico perfetto per realizzare qualsiasi tipo di iniziativa e soprattutto ho sempre creduto che la mia città meriti di essere conosciuta nel mondo per le sue bellezze e caratteristiche. Ringrazio – spiega il neo presidente – Luca Brusca per avermi ceduto la presidenza e per essere riuscito ad indirizzarmi anche da lontano mentre negli anni maturavo esperienze lavorative fuori dalla mia città. Un ringraziamento più grande però lo devo a Danilo Zomparelli, mi ha dato fiducia e mi ha stimata fin da subito, è una persona che si spende molto per i giovani della sua città e quindi devo solo impegnarmi a raggiungere insieme al nuovo team più obiettivi e traguardi possibili”.

Nei prossimi mesi verrà presentato il nuovo format “Terrakinè” – Storia , Cultura e Territorio. Un concept tradizionale ma al contempo molto innovativo.

“Ho un’idea di associazionismo diversa rispetto alla classica associazione di volontari.
Credo fortemente che Terracina sia pronta ad accogliere una innovazione sociale più avanzata e determinata che l’accompagnerà a brillare e a valorizzarsi ancora di più su tutto il territorio nazionale e non solo; credo, infatti, che gradualmente possiamo e dobbiamo arrivare a trasformarci in un’impresa sociale. L’obiettivo – conclude la Olleia – è quello di coordinare risorse di diversa natura, provenienti dal settore pubblico, dal mercato e dalla collettività, diventando così un connettore tra le parti creando sistemi di offerta caratterizzati da un elevato valore economico e sociale”.

i componenti del nuovo direttivo della Pro Loco Terracina sono:

1- Valentina Olleia – Presidente
2- Donatello Baioni – Vice Presidente
3- Luca Bruca- Delega all’Unpli
4- Andrea Di Girolamo – Delega alla Sport
5- Gianluca Zomparelli – Delega ai Gemellaggi
6- Gabriele Quinti – Delega al Territorio
7- Raffaella Giovinazzi – Delega al Sociale
8- Federica Guglietti – Segretaria
9- Donato Forlenza – Tesoriere
10- Lorenzo Zomparelli – Delega alle Politiche Giovanili