Eleonora Matilde Celentano e Andrea Marchiella
Eleonora Matilde Celentano

“Abbiamo parlato ma non c’è nessun accordo”, così Matilde Celentano di fatto smentisce un suo imminente passaggio alla Lega.

Il consigliere di Fratelli d’Italia sembrava in procinto di aderire al Carroccio, ma le cose non stanno così.

“Partiamo da un presupposto, io non ho cercato nessuno, è la Lega che mi sta corteggiando”, ha dichiarato l’esponente di FdI. Corteggiamento avvenuto direttamente tramite il sottosegretario al governo Claudio Durigon. I due si sarebbero incontrati in pieno centro a Latina per un aperitivo. Insomma, niente trattative da “segrete stanze”, ma tutto è avvenuto alla luce del giorno, e lo stesso coordinatore provinciale di FdI, Nicola Calandrini, era stato avvisato dell’appuntamento.

“Io li ringrazio della stima e della fiducia, ma io sto con Fratelli d’Italia dove tra l’altro sto bene, con Nicola Calandrini ho un ottimo rapporto, e al momento non ho intenzione ora di cambiare partito”.

È confermato invece il passaggio di Massimiliano Carnevale, che sarà annunciato ufficialmente sabato. Alla fine la vicenda che avrebbe agitato molto i militanti, ha avuto esito positivo e il passaggio in Lega sembra ormai cosa fatta.

Entrato nel consiglio comunale di Latina con il PD (dove era membro dell’assemblea nazionale), Carnevale ha lasciato il partito a gennaio 2018 iscrivendosi al gruppo misto. Dopo sabato è probabile che si iscriverà al gruppo della Lega. Ad attenderlo troverà il coordinatore provinciale Matteo Adinolfi.