mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

La Fabbrica dei Lettori parte da Cori: il 7 maggio l’incontro rivolto ai docenti

Se ci recassimo in una qualsiasi scuola media o elementare, capiremmo il livello di difficoltà che incontra un insegnante nel tenere alta la soglia di attenzione degli studenti durante la lettura di un libro.

Il progetto La Fabbrica dei Lettori: pedagogia della lettura in 10 mosse è rivolto proprio a quei docenti, formatori, bibliotecari ed operatori culturali che vogliono affinare le loro capacità di scelta della narrativa adatta alle varie fasce d’età, dall’infanzia alle scuole medie.

Organizzato dalla Compagnia dei Lepini e coordinato da Daniela Monteforte dell’associazione di promozione culturale Matutateatro, il progetto prevede in tutto 3 incontri formativi itineranti. Il primo di essi si terrà a Cori il 7 maggio, dalle 16.30 alle 19.30.

Presso la biblioteca Elio Filippo Accrocca, Carla Ghisalberti, esperta di letteratura dell’infanzia, accompagnerà i partecipanti in un percorso di indagine su come e quando leggere e in che modo rendere efficaci le azioni di promozione del libro e della lettura.

Ghisalberti è impegnata da tempo nella promozione della letteratura di qualità nelle scuole e nelle biblioteche. Nel 2003, proprio per avvicinare i ragazzi all’importante pratica del leggere, ha fondato l’associazione Mi leggi Ti leggo e il blog Lettura Candita.

Durante l’incontro con il pubblico, verranno dati consigli di tipo tecnico su come incentivare la discussione sui libri in classe e affinare le capacità di ragionamento e critica testuale dei ragazzi.

Scegliere le giuste letture diventa un passaggio fondamentale al fine di sviluppare un percorso di accrescimento personale dei ragazzi, soprattutto quando le classi sono sempre più affollate e presentano studenti con bisogni educativi speciali diversi. Proprio per questo, verranno esaminati gli albi illustrati per i più piccoli e la narrativa di qualità per i più grandi, così da costruire e proporre ai partecipanti una bibliografia ragionata, utile per le differenti fasce d’età.

Il progetto La fabbrica dei lettori rientra nell’ambito del Maggio dei Libri 2018. Ogni anno la grande campagna nazionale, a cura del Ministero dei Beni Culturali, si pone l’obiettivo di sottolineare il valore della lettura come elemento di crescita personale, culturale e civile. E lo fa attraverso le numerose iniziative realizzate in tutta Italia dal 23 aprile, Giornata mondiale Unesco del Libro e del Diritto d’autore, al 31 maggio.

Tra le iniziative del Comune di Cori previste per il 7 maggio, rientra anche la presentazione del nuovo libro del giornalista Marco Damilano, alle 21 presso la Biblioteca Comunale. L’incontro con l’autore di Un atomo di verità. Aldo Moro e la fine della politica in Italia avverrà all’interno della rassegna letteraria Confessioni di uno scrittore, organizzata dall’associazione culturale Arcadia.

La Fabbrica dei Lettori proseguirà invece i suoi appuntamenti nella Biblioteca Comunale di Priverno l’11 maggio, dalle 16.30 alle 19.30, con un percorso di lettura scandito in 10 mosse, dai 3 fino ai 10 anni. Infine il 18 maggio sarà nella Biblioteca Comunale di Carpineto Romano, sempre dalle 16.30 alle 19.30, per promuovere la lettura nelle scuole medie.

Ilaria Fondi
Ilaria Fondi
Da sempre tra Latina e Roma, inizio con la televisione Rai, SKY, La7 e continuo con la carta stampata. Per Latina Quotidiano seguo gli eventi. Mostre, cinema, mare, olio, tra le cose che preferisco.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img