mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

La città bocciata da Legambiente, Latina nel cuore: “Il rapporto misura la distanza fra propaganda elettorale e verità”

Dopo la pubblicazione del il 28esimo rapporto denominato “Ecosistema Urbano” in cui Latina scende ancora e si ferma al 100esimo posto su 105 capoluoghi di provincia arrivano i commenti politici.

“Se si analizzano i singoli parametri studiati da Legambiente – dicono da Latina nel cuore – si può leggere che, in materia di rifiuti differenziati, Latina si attesta 98° su 105. Per quel che riguarda l’offerta del trasporto pubblico la nostra città risulta essere 93° su 105.

Il rapporto di Legambiente in collaborazione con il Sole24Ore più di ogni altro triste primato negativo, misura la distanza fra la propaganda elettorale e la verità sullo stato di salute della nostra città.

I grandi temi utilizzati da Damiano Coletta in questi mesi, vale a dire la costituzione di Abc e la presunta efficienza del trasporto pubblico locale, si rivelano essere né più né meno che bandierine elettorali.

Quella di Legambiente, una associazione di indubbia serietà e tradizionalmente legata alla sinistra, rappresenta una bocciatura in tronco delle politiche messe in atto da Coletta ed Lbc.

Chissà se il Presidente di Abc, Gustavo Giorgi, manderà una lettera ai cittadini – come accaduto a campagna elettorale in corso – per illustrare loro i risultati di questo studio”.

“Legambiente – concludono da Latina nel cuore – certifica la realtà dei fatti. Noi, per il bene di Latina, lavoreremo per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini avanzando proposte e offrendo soluzioni che possano far risvegliare Latina dal lungo sonno di questi anni”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img