giovedì 8 Dicembre 2022

La biblioteca di Latina chiude per lavori: studenti verso altre sedi

La biblioteca di Latina chiuderà per lavori di ristrutturazione per almeno 4 mesi, a partire da marzo. A confermarlo l’assessore ai lavori pubblici Emilio Ranieri e la consigliera comunale di LBC Valeria Campagna. 

“Dopo tanti anni finalmente la biblioteca avrà lavori di ristrutturazione che la renderanno uno spazio più funzionale – ha dichiarato Valeria  Calmapgna – L’intervento di ristrutturazione, non solo permetterà di ottimizzare gli spazi ricavandone di nuovi da dedicare alla consultazione e allo studio, ma renderà la biblioteca uno spazio più vivibile soprattutto attraverso l’adeguamento e l’implementazione dei servizi igienici e l’adeguamento del sistema elettrico con conseguente aumento del numero di prese”. 

“Inoltre, verrà realizzata una pensilina esterna (lato corso della Repubblica) che consentirà di estendere le attività di consultazione e studio anche all’esterno nei periodi estivi.

“Faremo di tutto per limitare il disagio causato dalla chiusura temporanea per i lavori e, laddove fosse temporaneamente necessario interrompere alcune delle attività, troveremo luoghi alternativi che già d’accordo con l’assessore ai Lavori Pubblici Ranieri stiamo cercando in modo da avere spazi temporanei da destinare agli studenti ma anche ai dipendenti comunali che lavorano in biblioteca”, ha aggiunto. 

“La chiusura attenderà la fine della sessione invernale proprio per salvaguardare questo periodo che vede noi studenti impegnati nella preparazione degli esami. Naturalmente prima di procedere a qualsiasi iniziativa – conclude – , coinvolgeremo tutti quelli che hanno a cuore la nostra biblioteca. Partendo da chi la frequenta ogni giorno.

Da capitolato di appalto del bando per le città di fondazione, i lavori dovrebbero durare 120 giorni. Un lasso di tempo molto lungo durante il quale ai ragazzi verrà messa a disposizione una sede alternativa.

Nei prossimi giorni si terranno riunioni per fare il punto della situazione e stabilire soprattutto dove poter destinare i ragazzi in attesa che la biblioteca riapra.

Quando i lavori saranno terminati, la biblioteca sarà uno spazio diverso, poliedrico. Oltre ad avere un po’ di posti in più per l’aggiunta del padiglione esterno anche luoghi dedicati alla presentazione di libri e una sala dedicata ai bambini. 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img