La Benacquista Assicurazioni Latina Basket, che parteciperà al prossimo campionato di serie A2, ha annunciato l’ingaggio del suo secondo americano.

Si tratta di Jaren Michael Lewis, ala, classe 1996 per 198 cm di altezza per 98 kg di peso.

Lewis è alla sua prima esperienza in Italia ed è reduce da una stagione in Germania, dove ha vestito la maglia della Wiha Panthers Schwenningen, nella seconda lega tedesca. Le sue statistiche parlano di 13 punti, 4.9 rimbalzi, 2.1 assist e 2 palle rubate di media nelle 27 gare disputate.

Lewis è impaziente di iniziare una nuova avventura in un Paese in cui non è mai stato prima e non vede l’ora di confrontarsi con questa nuova sfida: «Non ho mai visitato l’Italia, ma so di alcuni ragazzi che vi hanno giocato e che hanno raccontato soltanto belle cose al riguardo. Ho sentito che l’Italia è bella e sono certo che ne amerò il clima. Sono convinto che sarà un ottimo posto per me, non vedo l’ora di arrivare».

Un ragazzo che crede in se stesso e che non vede l’ora di mettersi in mostra: «Credo che questa lega sia molto competitiva, ho sentito grandi cose su questo torneo e sullo stile di gioco che viene adottato. Sono convinto che saremo una squadra difficile da battere e spero di aiutare la squadra a raggiungere obiettivi importanti».

Con la speranza di ripercorrere le orma di K. C. Rivers che proprio da Latina ha spiccato il volo fino alla vittoria, nel 2015, dell’Eurolega col Real Madrid