domenica 23 Giugno 2024
spot_img

La Benacquista lotta ma non riesce a vincere. Di Manno difende la squadra: “Non siamo apatici”

di Redazione – La Benacquista Assicurazioni Latina Basket rimanda ancora l’appuntamento con la vittoria e sabato sera si è arresa sul campo della Paffoni Omegna per 87-77. Ottima la prestazione di Austin ma non basta agli uomini di Garelli. Il primo periodo ha visto le due squadre lottare su ogni pallone. Omegna è stata sempre avanti di pochi punti e ha chiuso per 24-22. Il secondo tempo vede Latina portarsi in vantaggio e gestirlo fino alla sirena che decreta il riposo lungo con il punteggio di 43-44. Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa si portano di nuovo avanti ma la Benacquista agguanta più volte il pareggio. Ma Omegna non cede e chiude il terzo tempo in vantaggio per 64-62. L’ultima frazione di gioco vede Latina cedere mentre Omegna prende il largo. Gli uomini di Garelli non riescono a recuperare lo svantaggio e il match si chiude per 87-77.

Per la Benacquista si tratta del quinto stop consecutivo. Non vince dalla partita esterna contro Givova Scafati del 19 ottobre. È Giuseppe Di Manno a commentare la nuova sconfitta dei nerazzurri del basket. “Abbiamo giocato una gara molto simile a quella disputata a Treviso: grande equilibrio per i primi tre quarti di gioco, ma l’incapacità di chiudere il match quando c’era l’inerzia per poterlo fare”. Per il vice di Garelli è mancato il cinismo e la determinazione nel chiudere il match. “Abbiamo sbagliato molti tiri aperti, concedendo, inoltre, al nostro avversario di segnare, ancora una volta, troppi punti”, continua Di Manno, che però respinge alcune accuse giunte agli atleti. “Non siamo una squadra apatica, ma anzi, anche in questa occasione abbiamo dimostrato di poter tenere bene il campo” La Benacquista Assicurazioni Latina Basket tornerà a giocare domenica 30 novembre alle ore 18:00 tra le mura amiche del PalaBianchini affrontando la Bakery Piacenza, che si gode la vittoria nell’ultimo turno sulla formazione della Proger Chieti con il risultato di 70-59. “Ci alleneremo già da martedì, al nostro rientro in palestra. Vogliamo farci trovare pronti e preparati ad affrontare Piacenza sul nostro parquet”, ha concluso Di Manno.

PAFFONI OMEGNA vs BENACQUISTA LATINA 87-77 (24-22 43-44 64-62 87-77)

Paffoni Omegna: Della Torre n.e., Iannuzzi 23, Vildera, Cappelletti 10, Conger 11, Masciadri 11, Gurini 14, Oglina, Dip 2, Smorto 3, Saddler 13. Coach Magro.

Benacquista Latina: Mathlouthi n.e., Banti 8, Santolamazza, Nardi 14, Ihedioha 13, Uglietti 6, Cantone 4, Austin 28, Di Ianni n.e., Ianes 4. Coach Garelli

Arbitri: Bianchini Riccardo di Bagno a Ripoli (FI), Solfanelli Leonardo di Livorno e Stoppa Vito Modesto di Ferrara

Percentuali: Omegna tiri da 2 pti 48%, tiri da 3 pti 33%, tiri liberi 76% – Latina tiri da 2 pti 35%, tiri da 3 pti 23%, tiri liberi 74%.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img