castello Itri
Il castello di Itri

La piccola città di Itri comincia a farsi spazio nel panorama culturale. Spicca infatti il volo nell’offerta turistica del basso Lazio.

Dopo aver vinto un contest fotografico nazionale, che ne esalta la bellezza e la maestosità, il suo castello medievale è stato inserito tra le Dimore storiche.

Un importante risultato che permetterà domenica 17 novembre la partecipazione alla giornata di apertura straordinaria dell’immenso patrimonio di ville, parchi e siti archeologici.

Il simbolo del paese aurunco resterà aperto dalle 10 alle 18.30.

“Questo è un ulteriore traguardo – ha commentato il sindaco Antonio Fargiorgio – guadagnato grazie al nostro impegno, alla la Pro loco di Itri, ai volontari del servizio civile nazionale, Sara Rossi e Gianmarco De Simone. Ringrazio il consigliere Mattia Punzo che si è dedicato diligentemente alla realizzazione del progetto”.