sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Itri, lasciano gli assessori di Sinistra Unita: la mossa per salvare De Santis dalla sfiducia

di Redazione – Si accende una speranza per Giuseppe De Santis. Il sindaco di Itri è in attesa che si discuta la mozione di sfiducia presentata dalle opposizioni e calendarizzata il 1 luglio, ma intanto due suoi assessori hanno rimesso le deleghe. Si tratta di Paola Ruggieri e Luca Iudicone, di Sinistra Unita. Tra le fila dell’ex maggioranza del Sindaco qualcuno chiedeva la loro rimozione, accusando il primo cittadino di aver lasciato troppo spazio alla lista civica.

I due così hanno scelto di dimettersi e nella nota con cui hanno comunicato la loro decisione si appellano al senso di responsabilità di chi non vuole che Itri venga commissariata. Forse adesso De Santis potrebbe riconquistarsi la fiducia dei suoi proponendo una giunta tecnica. Sarebbe un’ipotesi accarezzata dall’esponente di FdI Mancini, l’ultimo a sottoscrivere la mozione di sfiducia.

Se la situazione rimanesse immutata da qui al 1 luglio, la sfiducia per De Santis sarebbe praticamente assicurata, perché la mozione è stata sottoscritta da 7 consiglieri su 12.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img