domenica 14 Aprile 2024
spot_img

Itri, atti vandalici in stazione: i cittadini chiedono controlli e telecamere

Non si sentono più al sicuro gli abitanti di Itri. Numerosi sono da mesi gli atti vandalici compiuti nei pressi della stazione ferroviaria. A essere prese di mira dai saccheggi sono le automobili parcheggiate dai residenti o viaggiatori della zona. La denuncia arriva dal Comitato Pendolari di Itri che chiede all’amministrazione comunale maggiori controlli, in particolare l’istallazione di telecamere di sorveglianza.

“Gli ultimi avvenimenti testimoniano che questi interventi sono ormai improcrastinabili – sottolineano i membri del Comitato Pendolari – I lavoratori che già si sobbarcano i disagi del pendolarismo non meritano ulteriori danni alle loro cose e pericoli alla loro persona”.

Immediata la risposta del Sindaco Antonio Fargiorgio, che ha contattato il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Itri. “Ho studiato un percorso che prima ancora dei già previsti lavori di realizzazione del parcheggio, condurrà all’istallazione di videocamere, – ha affermato in una nota Antonio Fargiorgio – proprio al fine di restituire sicurezza ai luoghi. Preciso però che le aree interessate dagli episodi delittuosi sono ancora al momento di pertinenza della Rete Ferroviaria Italiana – ha continuato – con la quale verrà stipulato nelle prossime settimane un contratto di cessione in comodato gratuito in favore del Comune”.

L’impegno di tutti, cittadini e amministrazione, sarà quello di restituire al più presto dignità e decoro a un luogo che funge da biglietto da visita della città di Itri.

Francesca De Meo
Francesca De Meo
Laureata in Letteratura, scrittura, editoria all'Università degli Studi di Roma La Sapienza, ha fin da piccola coltivato il sogno di fare del giornalismo una professione seria e attenta alle dinamiche della società.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img