domenica 25 Settembre 2022

Italian Miracle conquista New York: il corto girato a Sermoneta allo Stony Brook Film Festival

Italian Miracle sbarca a New York. Il cortometraggio girato a Sermoneta è stato selezionato per partecipare alla 21esima edizione dello Stony Brook Film Festival che si terrà nella Grande Mela dal 21 al 30 Luglio. Per Italian Miracle si tratta di un altro prestigioso palcoscenico internazionale per il corto del regista pontino Francesco Gabriele. Il film è stato già a Cannes e Los Angeles, ma anche in Canada, Las Vegas e in tutta Europa.

Lo Stony Brook Film Festival è uno degli appuntamenti più importanti per registi, film makers, sales agent e distributori provenienti da tutto il mondo, nonché uno dei festival più popolari negli Stati Uniti.

La trama di Italian Miracle narra di Antonio, che deve tradure al parroco la confessione di una donna di lingua inglese. Antonio dovrà prendere una decisione che potrebbe cambiare il destino di lei e forse anche di se stesso. Tra gli interpreti figurano Jennifer Elmore, Pietro Marchesani, Anna Maria Teresa Ricci. La carriera del regista pontino Francesco Gabriele è in forte ascesa: ha appena terminato di girare il suo primo lungometraggio in California.

“Ancor più entusiasmante è la consapevolezza che, con questo festival, Italian Miracle ha superato la selezione in più di 20 festival in tutto il mondo – spiega il Sindaco Claudio Damiano –. A Sermoneta tornerà il cast di UMA ad agosto per le ultime scene del film girato a giugno, su youtube sta spopolando il corto che vede Sermoneta protagonista con Jude Law e Giancarlo Giannini e sono in arrivo anche altre importanti novità che confermeranno Sermoneta come ‘Città del Cinema’”.

CORRELATI

spot_img
spot_img