Investito e ucciso sulla Pontina

È stato identificato l’uomo investito e ucciso sulla Pontina nella notte tra venerdì e sabato. Si tratta di un uomo di origini polacche di 35 anni, residente nel comune di Pomezia. 

Sono stati gli uomini della polizia stradale di Aprilia insieme al personale del gabinetto interregionale di polizia scientifica di Roma a lavorare per giungere a dare un nome al cadavere della persona investita nei pressi di Castel Romano. 

L’uomo camminava a piedi ed è stato travolto da una Fiat 500L. Il conducente si è fermato 200 metri dopo l’investimento per i soccorsi. Ma purtroppo il decesso crea per lui l’accusa di omicidio stradale.