martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Investimento mortale sull’Appia: un uomo si consegna ai carabinieri: “Non me ne sono accorto”

Un tragico incidente quello che si è verificato ieri mattina lungo la Via Appia, nel territorio di Terracina, che ha visto la vita di un giovane di 21 anni, di origini albanesi, spezzarsi in modo improvviso. La vittima è stata travolta da un furgone appartenente a una ditta locale, alla guida del quale si trovava un uomo di 60 anni.

La Dinamica dell’Incidente

Il conducente del furgone, dopo l’incidente, si è presentato spontaneamente ai Carabinieri, ai quali ha riferito di aver percepito di aver urtato qualcosa mentre era alla guida, senza però rendersi immediatamente conto della gravità dell’accaduto. Tornato sul luogo dell’impatto, ha scoperto con orrore il corpo senza vita del giovane, adagiato tra i cespugli oltre il guardrail.

Le Conseguenze Giuridiche

Il sessantenne è stato denunciato e dovrà ora rispondere dell’accusa di omicidio stradale. I Carabinieri sono attualmente impegnati negli accertamenti necessari a ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente, per chiarire le circostanze che hanno portato a questo tragico evento.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img