sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Investe con l’auto un ragazzo in bici e scappa nel sud pontino: rintracciato dalla Polizia

E’ stato rintracciata e denunciata la persona che domenica 30 aprile ha investito con la sua auto un tredicenne che circolava in bicicletta nei pressi del magazzino di materiali edili “Contestabile”, lungo l’Appia nel territorio di Monte San Biagio, scappando poi senza prestare i soccorsi al ragazzetto. Pare che si tratti di qualcuno che “lavora nella zona”.

Non sono state date le generalità, si sa solamente che alla sua identità si è giunti grazie al lavoro degli agenti del Commissariato della Polizia di Fondi, i primi giunti sul posto subito dopo l’incidente, avvenuto intorno alle 20 e 30 di domenica sera. Come si ricorderà il ragazzo era stato soccorso e trasportato all’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina dove è stato sottoposto a una prima TAC nell’immediatezza del ricovero, e quindi ad una seconda la mattina successiva, esami che avevano rassicurato sulle sue condizioni di salute.

«Per fortuna – ha raccontato il padre del giovane – mio figlio aveva indossato il casco integrale, quello da motociclista, con la visiera anche per proteggersi dalla pioggia che veniva giù in quel momento, così da aver limitato i danni per l’urto e la caduta. E ringrazio tutti quanti mi hanno raggiunto sul web o per telefono per esprimermi la loro solidale vicinanza, così come ringrazio quel ragazzo che ha portato Riccardo fino al bordo strada».

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img