Home Cronaca ‘Insieme in Europa – Opportunità per imprese, enti e cittadini’, il convegno...

‘Insieme in Europa – Opportunità per imprese, enti e cittadini’, il convegno a Latina

L’evento prende il nome dalla piattaforma web “Insieme in Europa”, fortemente voluta e realizzata dall’on. Salvatore De Meo

0

Si tiene domani, venerdì 25 novembre alle 17:30 presso la “Sala Italia” dell’Hotel Europa a Latina, il convegno “Insieme in Europa – Opportunità per imprese, Enti e cittadini”. L’evento prende il nome dalla piattaforma web “Insieme in Europa”, fortemente voluta e realizzata dall’on. Salvatore De Meo, presidente della Commissione Affari costituzionali del Parlamento europeo, per promuovere tutti i bandi e i finanziamenti che l’Unione europea, direttamente o indirettamente, mette a disposizione delle imprese, degli Enti locali e dei cittadini.

“L’occasione di questo convegno – dichiara l’on. De Meo – è data sia dalla volontà di promuovere la piattaforma, come strumento per conoscere i bandi europei, nazionali e regionali, ma soprattutto per presentare e condividere con esperti del settore come poter meglio accedere ai bandi medesimi. In questi due anni dalla realizzazione della piattaforma ho avuto tantissime richieste da parte di amministratori locali, aziende o semplici cittadini, iscritti ad “Insieme in Europa”, per un supporto nella fase di approfondimento, verifica della fattibilità e presentazione della documentazione per accedere ai vari bandi. Molto spesso, soprattutto le imprese, si rivolgono ai loro consulenti di fiducia che però non sempre hanno le necessarie competenze per la presentazione di una proposta a bandi specifici e complicati. Nel corso di questi primi due anni della piattaforma – continua l’eurodeputato – mi è stato possibile relazionarmi con qualificati esperti del settore che hanno rappresentato la disponibilità a supportare gli utenti della piattaforma. Per questo ringrazio l’avv. Daniela Guglielmi, referente della piattaforma per l’area di Latina e nord della provincia, per aver condiviso l’organizzazione di questo incontro con l’obiettivo di presentare l’opportunità di un raccordo tra la piattaforma che mette a disposizione l’informazione del bando, l’utente interessato al bando, il relativo consulente di fiducia e gli esperti che possono supportare l’utente. È importante – conclude l’on. De Meo – avere una sinergia con i vari studi professionali dei commercialisti, avvocati e tecnici, perché loro stessi, una volta registrati alla piattaforma, possano far circolare tra i propri clienti le varie informazioni sui bandi, individuare quelli più pertinenti e successivamente rivolgersi agli esperti per la verifica e la presentazione della domanda di ammissione”.

Al termine dell’evento è prevista la consegna degli attestati a tutti i partecipanti del 2° Corso di Europrogettazione organizzato dall’on. De Meo al fine di promuovere l’acquisizione delle competenze necessarie ad accedere alle tante opportunità dei bandi, diretti ed indiretti, dell’Unione europea.

Exit mobile version