convalida arresto

Convalidato l’arresto per il 24enne che ha eluso due posti di blocco.

L’inseguimento del giovane è durato da Sabaudia a Latina Scalo.

Il ragazzo, incensurato, è comparso davanti al giudice monocratico del tribunale di Latina per la direttissima.

Concessi i termini di difesa, l’udienza è stata rinviata al prossimo 21 novembre.

Il ragazzo aveva un coltello a serramanico della lunghezza di 22 centimetri, oltre a 1 grammo di cocaina e a 10 di hashish.

Materiale sottoposto a sequestro.