lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Infrazioni al codice della strada, accordo tra Comuni e Prefettura per la gestione dei ricorsi

di Redazione – I ricorsi per i verbali di infrazione del codice della strada promettono di essere più “snelli”. Questo il senso dell’intesa siglata ieri nella Prefettura di Latina dal Prefetto Pierluigi Faloni e dai Sindaci dei Comuni di Cisterna, Fondi, Formia, Gaeta, Pontinia e SS. Cosma e Damiano e i Commissari Straordinari di Latina, Minturno e Terracina. Il protocollo di intesa tratta la gestione dei ricorsi al Prefetto avverso i verbali di infrazione al codice della strada. Comuni firmatari e Prefettura si impegnano a collaborare ciascuno con il proprio personale nelle attività connesse alla gestione informatizzata del procedimento amministrativo sanzionatorio in materia di ricorsi al Prefetto, già attiva in Prefettura attraverso il sistema informatico SAN.A. Si tratta di una procedura che prevede l’interazione via internet dei ricorrenti. I cittadini che presentare i ricorsi ed avere in tempo reale notizie sullo stato del procedimento, accedere agli atti e estrarne le copie quando previsto dalla legge.

Con l’intesa siglata ieri si attua una collaborazione interistituzionale che prevede una sinergia tra Prefettura e Comuni per rispondere con maggiore efficacia alle esigenze dei cittadini.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img