martedì 23 Aprile 2024
spot_img

Incontri sessuali filmati in ufficio, assolto dopo 6 anni un dipendente Italgas di Gaeta

E’ stato assolto l’impiegato dell’Italgas di Gaeta accusato di aggressione di aver minacciato di diffondere un video a luci rosse di un collega che aveva registrato negli uffici.

A sei anni dall’episodio contestato, è stato assolto con formula piena. Secondo le accuse il collega sosteneva che l’imputato gli avesse rubato le immagini di incontri sessuali che avvenivano nell’ufficio e che conservava su una pennetta Usb.

I testimoni, in udienza, hanno confermato che il collega che aveva sporto denuncia fosse solito organizzare, proprio in ufficio, incontri sessuali ripresi e poi mostrati ai colleghi. Infine, a quanto pare, la paura del denunciante di che i fatti venissero riportati al datore di lavoro sarebbe stata la causa scatenante della denuncia su fatti non comprovati.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img