domenica 2 Aprile 2023

Incidente mortale alla Recoma di Sermoneta, 4 le persone indagate

La Procura di Latina ha indagato quattro persona per la tragedia alla Recoma di Sermoneta. Nel mirino la situazione generale della sicurezza aziendale, e nello specifico le cause che hanno portato all’incidente in cui hanno perso la vita gli operai Daniel Martini e Vadym Kachuryn di 34 e 35 anni e il ferimento di un terzo collega. Gli accertamenti, coordinati dal sostituto procuratore Giuseppe Buontempo, hanno individuato quattro persone, indagate per omicidio colposo. Si tratta dell’amministratore delegato dell’azienda, del direttore di produzione e di due dipendenti con ruoli di coordinamento.
L’azienda è rappresentata dall’avvocato Luca Giudetti. L’area in cui è avvenuta l’esplosione è stata posta sotto sequestro, per consentire sopralluoghi e accertamenti tecnici.

CORRELATI

spot_img
spot_img