Il giudice per le indagini preliminari Mario La Rosa

Si è svolto questa mattina il processo relativo all’incidente stradale a Latina Scalo in cui perse la vita il 33enne Daniele Nocella. Angelina Santangelo è stata condannata a un anno e 4 mesi di reclusione: la donna il 22 luglio 2016 era alla guida dell’auto che si scontrò con il giovane. Il 33enne morì 12 giorni dopo l’incidente.

Questa mattina, davanti al giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Latina Mario La Rosa, si è svolto il giudizio in abbreviato, il rito che prevede la riduzione di un terzo di una eventuale condanna. L’imputata rispondeva di omicidio stradale. Il pubblico ministero Giammaria ha chiesto 2 anni di reclusione per la donna, difesa dall’avvocato Luigi Civitella. La sentenza è stata più lieve: un anno e 4 mesi, pena sospesa, perché l’indagata era incensurata.