lunedì 17 Gennaio 2022

Incidente mortale a Cisterna, la vittima è Dante Camboni

E’ Dante Camboni, 30 anni, di Cisterna, la vittima dell’incidente stradale avvenuto questo pomeriggio sull’Appia.

Il giovane, per ragioni al vaglio della polizia locale, è uscito fuori strada mentre era alla guida di un Fiat Ducato rosso.

Lo schianto contro un pino, l’impatto devastante, gli sono stati fatali.

La notizia della sua morte, di una vita strappata nel pieno dei suoi anni, hanno devastato la famiglia e l’intera comunità di Cisterna dove Dante era molto amato ed apprezzato.

Dopo questo, ennesimo, incidente mortale, il sindaco di Cisterna, Mauro Carturan ha convocato d’urgenza, alle 11, a Palazzo Caetani, una riunione con i rappresentanti delle forze dell’ordine per discutere della sicurezza in quel tratto di strada.

“Non possiamo più sopportare ulteriori tragedie – ha spiegato il sindaco – è necessario trovare immediatamente soluzioni per rendere sicura quella strada. Un impegno che dev’essere assunto da tutte le istituzioni coinvolte, con un forte richiamo all’Anas, perché Cisterna non può essere lasciata sola a piangere i suoi morti. Sono pronto anche fare un’ordinanza di chiusura del tratto compreso tra l’incrocio con via Ninfina e l’imbocco di via Marconi se non si riuscirà a trovare una soluzione valida e nel breve periodo. Voglio infine unirmi al cordoglio della famiglia della giovane vittima di quest’oggi, a nome dell’amministrazione comunale e di tutta la città”.

CORRELATI

spot_img
spot_img