mercoledì 18 Maggio 2022

Inchiesta Olimpia, il pubblico ministero chiede l’archiviazione per 22 indagati

L’inchiesta Olimpia aveva portato in carcere 15 persone, poi tutte liberate dal Riesame. Molti però erano stati anche gli indagati, che non erano stati colpiti da misura cautelare, ma sui quali le indagini sarebbero continuate perché c’erano sospetti sulle loro condotte. Per 22 di questi il pubblico ministero Giuseppe Miliano, al termine degli accertamenti, ha chiesto l’archiviazione.

Non ci sono elementi sufficienti per un’ipotesi di reato per Miranda Valeria Culmann, Stefano e Mario Gatti, Giancarlo Piattella, Rita Santucci, Massimo Lottini, Michele Vona, Paolo Nicolia, Salvatore De Monaco, Gianfranco Melaragni, Fabio Cirilli, Maurizio Cavaricci, Francesco Passaretti, Enrico Tomasella, Giorgio Ceracchi, Antonio Campagna, Titta Giorgi, Andrea Palombo, Maurizio Mansutti, Vincenzo Cardarello, Alessandra Pacifico e Sossio La Ricci.

Per gli altri 16 indagati si prospetta ora la richiesta di rinvio a giudizio e sarà fissata l’udienza preliminare.

CORRELATI

spot_img
spot_img