sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Un incendio devasta deposito attrezzi e a San Felice Circeo: tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco

Anche San Felice Circeo è finita nella lista degli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco del comando di Latina nella giornata di ieri. Le fiamme hanno colpito un deposito attrezzi e un natante, causando danni significativi alla struttura e alla barca. L’intervento celere dei soccorritori ha permesso di spegnere l’incendio e contenere l’espansione dei danni.

L’Intervento dei Vigili del Fuoco

La squadra territoriale dei Vigili del Fuoco di Latina (1A) è intervenuta tempestivamente a seguito delle segnalazioni giunte al numero di emergenza 112 riguardo all’incendio in corso. Sul posto è stata riscontrata la presenza di un incendio che stava interessando un deposito attrezzi a servizio di un’abitazione. Le fiamme si erano propagate anche a un piccolo natante posto in posizione adiacente al magazzino. I soccorritori hanno immediatamente iniziato le operazioni di spegnimento, agendo con prontezza per limitare i danni e prevenire la loro ulteriore espansione.

Indagini sulle Cause

Una volta completate le operazioni di spegnimento, è stata condotta un’accurata ispezione della zona da parte delle squadre dei Vigili del Fuoco. Gli investigatori hanno raccolto elementi utili per stabilire le possibili cause dell’incendio. Al momento, sembra che l’incendio possa essere stato causato da fattori accidentali, ma ulteriori indagini sono in corso per confermare questa ipotesi.

Danni e Assenza di Coinvolgimenti

Nonostante i danni significativi subiti dal deposito attrezzi e dal natante, fortunatamente non si sono registrate persone coinvolte nell’incendio. L’azione tempestiva dei Vigili del Fuoco ha contribuito a evitare feriti o danni ulteriori, dimostrando ancora una volta l’importanza della prontezza e dell’efficacia delle forze di soccorso.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img