martedì 29 Novembre 2022

Bruciano i rifiuti a Sabaudia: odori nauseabondi e finestre chiuse a Molella

Continua a bruciare, ormai da giorni, un cumulo di rifiuti, per altro sottoposto a sequestro da parte della Guardia di Finanza.

Una situazione che rende l’aria irrespirabile a Sabaudia, in zona Molella, e che costringe i residenti a tenere le finestre chiuse sia di giorno che di notte.

Tra l’altro, proprio in questi giorni è stata presentata, ai carabinieri di Sabaudia, una denuncia nella quale si fa presente cosa sta succedendo.

La speranza, a questo punto, è che chi di dovere riesca a spegnere le fiamme ed a riportare la normalità in tutta la zona.

CORRELATI

spot_img
spot_img