lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

Incendio in una abitazione del sud pontino: in corto la stufetta elettrica del bagno

Un episodio potenzialmente disastroso è stato prontamente gestito a Gaeta, grazie all’intervento tempestivo dei Carabinieri della locale Tenenza e dei Vigili del Fuoco. Un incendio ha infatti minacciato la tranquillità di una coppia di coniugi, entrambi nati nel 1974, nella loro abitazione situata in via Sant’Agostino.

Cause e Gestione dell’Emergenza

L’origine delle fiamme è stata ricondotta a un malfunzionamento dello scaldino del bagno, che ha preso fuoco. Fortunatamente, le fiamme hanno danneggiato esclusivamente il bagno, senza estendersi ad altre parti dell’abitazione. La richiesta di aiuto è stata prontamente inoltrata alla Centrale Operativa, che ha coordinato l’intervento.

Intervento dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco, giunti sul posto senza indugi, hanno efficacemente controllato e estinto l’incendio, impedendo che potesse provocare ulteriori danni alla struttura e mettere in pericolo la vita delle persone. Il loro intervento rapido e professionale ha garantito che la situazione rimanesse contenuta.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img