giovedì 25 Aprile 2024
spot_img

Incendio a Sezze, l’auto è di uno degli autori del pestaggio al 18enne di Roccagorga

Appartiene ad uno dei quattro indagati per il pestaggio del 18enne di Roccagorga, l‘auto distrutta dalle fiamme ieri in via del Guglietto a Sezze. I vigili del fuoco al loro arrivo hanno trovato la vettura distrutta dalle fiamme e scaraventata in un fosso. Ad indagare sull’episodio, che si ritine ritorsivo, i carabinieri della stazione di Sezze. Secondo le prime risultanze i ragazzi che hanno aggredito con violenza il 18enne ancora ricoverato in ospedale sono stati minacciati per il gesto compiuto. A distanza di poche ore l’incendio sulla vettura. Al vaglio delle forze dell’ordine testimonianze e le immagini della videosorveglianza.
Ieri, lo ricordiamo, il Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina ha disposto gli arresti domiciliari per tre degli indagati nell’aggressione mentre un quarto ragazzo, minorenne, è stato trasferito in un struttura per minori e allontanato dalla famiglia.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img