incendio Sezze

I carabinieri forestali di Priverno e di Cisterna, del Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale di Latina hanno fermato un cittadino di nazionalità indiana.

L’uomo si è reso responsabile di un incendio boschivo in località Monte Trevi, a Sezze, nella giornata del 14 agosto.

Grazie alle testimonianze, i militari hanno avviato le indagini e individuato l’autore.

Per impedire che il rogo si propagasse, sono intervenuti i vigili del fuoco, la Protezione civile 2 elicotteri e 1 Canadair.

Lo straniero, come da prassi, è stato condotto presso le camere di sicurezza di Terracina.

Si attende l’udienza di convalida da parte del giudice.