sabato 4 Febbraio 2023

Incendi, riunione in Prefettura: da Faloni le misure per la prevenzione

Il contrasto agli incendi parte dalla prevenzione. Se ne è parlato ieri nella Conferenza Provinciale Permanente che si è tenuta nella Prefettura di Latina. La riunione è stata presieduta dal Prefetto Pierluigi Faloni. Erano presenti rappresentanti di Protezione Civile Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Provincia di Latina, e i sindaci della maggior parte dei comuni pontini, oltre ai tre presidente delle Comuntà Montane dei Monti Lepini, Monti Ausoni e Monti Aurunci, i direttori del Parco Nazionale del Circeo, del Parco dei Monti Aurunci, dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi.

I presenti hanno discusso degli episodi che si sono verificati nella scorsa stagione estiva. L’obiettivo è aumentare la prevenzione per ridurre il rischio di nuovi incendi. Per questo il Prefetto ha invitato i Comuni a prestare particolare attenzione alle aree già incendiate e dove qualunque attività è interdetta. Pierluigi Faloni ha chiesto anche che sia imposto lo sfalcio delle aree private, la pulizia dei bordi strada e il divieto di bruciare sterpaglie. Un altro accorgimento è l’eventualità di dotare i territori di vasche di approvvigionamento idrico in modo da agevolare l’attività di spegnimento e bonifica.

Tutti gli enti presenti si sono impegnati ad accogliere gli inviti del Prefetto. Infine, Pierluigi Faloni ha ricordato l’importanza delle associazioni di volontariato e ha invitato i sindaci a coinvolgerli maggiormente nella campagna anti incendi boschivi.

CORRELATI

spot_img
spot_img